Ambulanza del vergante opera sul territorio del vergante ai comuni di Nebbiuno, Massino, Colazza, Pisano, Invorio, si estende ai comuni di Lesa, Meina, Belgirate, Paruzzaro, Oleggio castello, e su tutti i comuni limitrofi dove necessita la nostra opera.

Slider

Area Stampa

COMUNICATO STAMPA

coverpost

BANDO TIME TO CARE:

OPPORTUNITÀ DI COLLABORAZIONE CON IL GRUPPO VOLONTARI AMBULANZA DEL VERGANTE – 2 POSTI DISPONIBILI FINANZIATI DAL PROGETTO 

La nostra Associazione Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante, con sede a Nebbiuno (No) – Località Madonna Della Neve – Frazione Corciago- Via per Meina , presso il Centro di Protezione Civile, con Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), ha aderito al bando "Time To Care" del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale e Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per azioni sui territori volte a favorire lo scambio intergenerazionale.

Il bando "Time To Care", pubblicato il 31 luglio e predisposto in collaborazione con il Forum del Terzo Settore, è rivolto a 1.200 giovani tra i diciotto e i trentacinque anni che vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli anziani, categoria più fragile e considerata più esposta al contagio del coronavirus Covid-19.

Le attività a favore degli anziani previste dal progetto vanno dall'assistenza a domicilio o a distanza ad attività di "welfare leggero" quali ad esempio la consegna di spesa, acquisto farmaci, contatti con i medici di base, consegne a domicilio di pasti preparati o altri beni di necessità, accompagnamento a visite mediche, assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici dedicati all'ascolto e al conforto di chi è solo.

Presso la nostra Associazione sono disponibili due posti finanziati dal progetto Time to Care, aspettiamo le candidature.

Tra i requisiti richiesti ai candidati per l'ammissione alla selezione, a pena di esclusione, troviamo l'avere un'età compresa tra i 18 e 35 anni (35 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, la cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell'Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea, purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia e non aver riportato condanne. La domanda di partecipazione va inviata, tramite pec, all'associazione Anpas di riferimento e deve essere presentata entro le ore 14 del 31 ottobre 2020.

La nostra pec a cui inviare il modulo di candidatura è: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il modulo è disponibile anche sul nostro sito internet: wwww.ambulanzavergante.com, oppure puo' essere richiesto via email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 348/0930102 e avere informazioni.

I giovani che saranno selezionati firmeranno un contratto di collaborazione coordinata e continuata e sarà loro riconosciuto un assegno mensile pari a 375,00 euro netti, oltre ai contributi previdenziali; avranno una copertura assicurativa relativa ai rischi connessi allo svolgimento delle attività e saranno dotati di adeguati dispositivi di protezione individuale. Inoltre, riceveranno una formazione ad hoc e al termine delle attività verrà loro rilasciato un attestato di riconoscimento delle competenze.

Il presidente Giaime Daniele dichiara <<La Nostra Associazione è molto felice di aderire a questo progetto, ringrazio il nostro Consiglio Direttivo per avere accettato fin da subito di far parte del progetto, dando così la possibilità a due giovani di fare un esperienza intensa con noi sul territorio per aiutare le categorie più fragili come gli anziani, siamo stati molto impegnati e pressati dall'emergenza Covid e l'aiuto di due giovani con noi ci darà ancora piu' coraggio ed energie nuove, per affrontare il periodo successivo all'emergenza Covid-19 e sarà per loro occasione per toccare con mano da vicino quanta necessità esiste nel sociale, e quanto da fare c'è e quante persone meravigliose ci sono nel volontariato sui nostri territori che si prodigano per gli altri, sarà una arricchimento per tutti>>.

Il Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante, aderente all'Anpas, può contare sull'impegno di 138 volontari, grazie ai quali ogni anno svolge oltre 7mila servizi. Si tratta di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, servizi di accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto disabili, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni, prelievi ematici presso gli ambulatori dei nostri comuni con le infermiere professionali, formazione nelle scuole, formazione alla popolazione; per un totale annuo di circa 268mila chilometri percorsi. L'Associazione ha in organico anche quattro dipendenti. La Pubblica Assistenza di Nebbiuno dispone di quattro ambulanze, due mezzi attrezzati per il trasporto di persone disabili, cinque mezzi per i servizi socio sanitari.

L'Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 10mila volontari (di cui 3.829 donne), 5.904 soci, 492 dipendenti, di cui 62 amministrativi che, con 430 autoambulanze, 211 automezzi per il trasporto disabili, 237 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 520.967 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 17 milioni di chilometri.

Nebbiuno (No), 04 agosto 2020

Daniele Giaime – Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante – ; Tel. 348-0930102; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – sito internet: www.ambulanzavergante.com 

Bando “Time to Care” + Bando Congiunto

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to http://www.ambulanzavergante.com/sede/

Calendario

Wait a minute, while we are rendering the calendar

Iscriviti al blog